Paolo Paliaga Blog

Kubrick in rosso

Rosso. Sono sempre stato affascinato dal rosso ma ancora di più dall’uso del colore in un film come forma di comunicazione non verbale, per la forte potenzialità di conferire un importante sotto testo e spingere in una determinata direzione l’interpretazione di chi guarda.

Kubrick. Ha sempre impiegato i colori con profonda maestria. Ha sempre usato il rosso con grande effetto, sia per l’atmosfera che questo colore è in grado di ricreare, sia per la sua forte ricaduta in termini di senso e significato, un colore capace di simboleggiare passione, desiderio, amore ma anche morte, sangue, pericolo, rabbia, forza, guerra, potenza, determinazione.

Ecco allora – in questo bellissimo quanto breve montaggio – una raccolta di scene tratte dai capolavori di Stanley Kubrick, selezionate in base al colore rosso: rigorosamente e solo in rosso. Buona visione.





paolopaliaga

paolopaliaga

Economo per formazione, informatico per vocazione, storyteller per passione. Da molti anni mi occupo di scrittura, storytelling, progetti di comunicazione e arti visive. Faccio parte del comitato artistico di Corto Dorico. Insegno nei corsi di cinema organizzati da Nie Wiem.