Paolo Paliaga Blog

Comunicare Emozionando

Ormai lo sappiamo. Sono finiti i tempi in cui la persuasione era lo strumento tramite il quale agire sul mercato. Adesso sono le storie a suscitare emozioni e a coinvolgere il pubblico.

Enunciati come  “i nostri prodotti sono i migliori del mercato”, “la nostra azienda è leader del suo settore”, “offriamo servizi chiavi in mano” sono frasi fatte che praticamente non dicono nulla e risultano del tutto incapaci di emozionare le persone.

E’ qui che entra in gioco il Corporate Storytelling, un prezioso alleato per l’impresa, utile a rifondare il modello di comunicazione partendo dall’emozione: in questo nuovo approccio i prodotti non sono più prodotti ma si trasformano in esperienze da vivere e desiderare.

Già nel 1999 Rolf Jensen, economista e futurologo danese, nel suo libro “La Società dei Sogni” teorizzava il passaggio dalla società dell’informazione a quella della narrazione: una società dove i prodotti non vengono più acquistati per le loro qualità intrinseche ma piuttosto perché capaci di evocare sentimenti, emozioni, pensieri razionali positivi e coinvolgenti. In una sintesi prodotti capaci di incarnare un sogno. 

È in tale prospettiva che le merci diventano storie esse stesse e che il marketing si fa narrativo. È in tale ottica che il nuovo imperativo del marketing diventa quello di …Comunicare Emozionando.

Il Corporate Storytelling funziona perché rompe la monotonia della comunicazione tradizionale e il suo schema ripetitivo: non è imparziale né asettico ma fa leva sulla suggestione e sull’empatia costruendo una relazione che coinvolge e che crea vicinanza. Grazie a ciò le informazioni raccontate si incidono nella mente del pubblico e diventano criterio per la scelta del prodotto.

Nella pratica si traduce nel narrare storie d’azienda brevi e incisive, capaci di arrivare al cuore delle persone, generare fiducia e fedeltà.
Storie oneste soprattutto, perché quello che l’utente odierno ricerca è la sincerità. Proprio come nell’esempio dello splendido commercial HUAWEI qui sotto riportato.





paolopaliaga

paolopaliaga

Economo per formazione, informatico per vocazione, storyteller per passione. Da molti anni mi occupo di scrittura, storytelling, progetti di comunicazione e arti visive. Faccio parte del comitato artistico di Corto Dorico. Insegno nei corsi di cinema organizzati da Nie Wiem.